Posizione corrente: Home -  Prodotti Ghd Milano intent to treat non vi era alcuna differenza

Prodotti Ghd Milano intent to treat non vi era alcuna differenza

Prodotti Ghd Milano

Sfondo l'attività notturna , un evento comune nelle persone con demenza, aumenta il rischio di lesioni e la casa incustodita uscite e danneggia il sonno dei caregivers. È necessaria la tecnologia che avvisa caregivers di attività notturna nelle persone con demenza per aiutare a prevenire gli infortuni e le uscite non presidiati. Metodi Come parte di una sovvenzione di sviluppo del prodotto, uno studio pilota controllato è stato condotto per testare l'efficacia di un nuovo sistema di monitoraggio notte progettato per caregiver informali da utilizzare in casa. I dati provenienti da 53 soggetti sono stati raccolti a nove punti nel tempo durante un periodo di 12 mesi, per quanto riguarda gli infortuni e le uscite di casa incustoditi che si sono verificati durante Prezzo Piastra Chi la badante dormiva. L'attività notturna spesso portato in infermieristica posizionamento casa. Risultati Il sistema di monitoraggio notte si è dimostrato un complemento affidabile per aiutare gli operatori sanitari nella gestione di attività Prodotti Ghd Milano notturna. Un totale di nove eventi (lesioni o uscite di casa non custodito) si sono verificati durante lo studio, Ghd Piastre Outlet con 6 eventi che si verificano nel gruppo di controllo. Con l'analisi intent-to-treat, non vi era alcuna differenza tra i gruppi. Tuttavia, in una analisi secondaria che si basa sull'uso di intervento, i soggetti sperimentali sono stati l'85% in meno di probabilità di sostenere un evento rispetto ai soggetti di controllo. Conclusioni Quando si è verificato l'attività notturna, si è tradotto in lesioni gravi a volte associati con conseguente ricovero in casa di cura. Il sistema di monitoraggio notte rappresenta una nuova tecnologia che gli operatori sanitari possono utilizzare per aiutarli a prevenire gli infortuni e le uscite notturne domestici incustoditi in assistiti con demenza.
0 Commenti


Parlare la vostra mente
Commenti Recenti