Posizione corrente: Home -  Ghd Italia carico impulsivo GRANIT seguito da un

Ghd Italia carico impulsivo GRANIT seguito da un

Ghd Italia

Questo articolo esplora l'uso di test dinamico di bulloni, attualmente impiegati per la stima del carico collare come mezzo per la misurazione indiretta della lunghezza effettiva del bullone installato, per determinare bulloni potenzialmente rotti. Entrambi gli studi sperimentali e numerici sono state intraprese. Un certo numero di bulloni di lunghezza totale diversa sono stati installati in un Ghd Italia blocco di cemento. Questi bulloni sono stati valutati utilizzando tecniche di controllo non distruttivo comunemente utilizzati per valutare il carico precarico. Inizialmente è stato utilizzato un sistema basato sull'applicazione di un carico impulsivo (GRANIT), seguito da un (sinusoidale spazzato) loading periodica con un agitatore magnetostrittivo. Un modello dinamico, sviluppato in precedenza, è stato utilizzato per facilitare l'interpretazione dei risultati ottenuti dagli esperimenti. L'analisi dei dati ottenuti con i due metodi di prova viene effettuata ei risultati confrontati con quelli del modello dinamico. I risultati suggeriscono che entrambi i metodi danno risposte simili, ma anche che entrambi i metodi di eccitazione devono essere modificate per consentire efficaci / lunghezza totale fisse da stimare. Il modello numerico utilizzato in questo studio conferma i risultati di esperimenti e fornisce una gamma di frequenza che, se eccitato in grado di fornire dati che possono essere collegati ad un efficace lunghezza totale del bullone. Questa lunghezza può essere potenzialmente diverso dal Ghd Prezzo Piastra disegno originale dovuti a una non corretta installazione o un bullone rottura.
0 Commenti


Parlare la vostra mente
Commenti Recenti